L’amministratore delegato della McLaren si dimette improvvisamente

Mike Frewitt si dimette da CEO di McLaren Automotive. Ha lavorato per una casa automobilistica britannica per quasi 10 anni.
Flewitt è entrato a far parte dell’azienda come Chief Operating Officer nel giugno 2012 dopo il licenziamento di Anthony Sheriff, che ha posto le basi per l’auto da strada, ed è diventato CEO dell’azienda nel luglio 2013. Non è chiaro perché Flewitt se ne vada. Flewitt potrebbe essere ritenuta responsabile per problemi relativi al lancio di Artura, ma anche questo è stato ritardato. La McLaren deve uscire dalla profonda valle che si è conclusa nel bel mezzo della crisi della corona, insieme ad Artura, il primo produttore di auto sportive britannico a produrre in serie auto con tecnologia preventiva. La McLaren è cresciuta costantemente negli ultimi anni, ma i tagli del governo nel 2020 hanno interrotto la produzione del marchio. Il progetto è stato abbandonato e l’attuazione della distribuzione limitata è stata rinviata.
Cambio percorso
È facile dire che la McLaren è cresciuta molto rapidamente sotto la guida di Fullwitt, ma il materiale di base c’era già prima del suo arrivo. Dal nulla a qualcosa, può essere raggiunto in una nuova azienda. Inoltre, la capacità di produzione è stata decisa in anticipo. Tuttavia, era necessario approfondire l’ambito di attuazione di modelli, strategie e piani. Flewitt ne ha fatto un successo.
Cito Motors Eindhoven, il secondo concessionario McLaren nei Paesi Bassi

L’LMP4-12C e il P1 erano già stati rilasciati quando Fullwitt è subentrato, mentre il 720S, 600LT e Senna sono stati rilasciati sotto la sua supervisione. Il programma di distribuzione è stato suddiviso in tre linee: la Sports Series, la Super Series e la Ultimate Series, che si è recentemente invertita. Flewitt ha anche avviato un turnaround per l’azienda. Ciò ha spostato l’attenzione su una fonte di alimentazione completa che non vieti lo sviluppo di motori a combustione interna.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *